Cassette in Plastica a perdere e a rendere

I materiali utilizzati per gli imballaggi in plastica, sono a norma di legge. Il processo di fabbricazione inizia con la selezione e il dosaggio del granulato, portato a temperatura di stampaggio di oltre 200° C. Il materiale viene iniettato in speciali stampi di acciaio inox alla pressione di 550 atmosfere. Gli imballaggi vengono controllati elettronicamente, personalizzati con il marchio del cliente e impilati su pallets e incellofanati, sono dotati di colonnine (tubetti) ai quattro lati per una maggiore stabilità nell'accatastamento e resistenza al peso.
Il designer dell'interno cassetta è stato studiato accuratamente con fondo e laterali uniformi e spigoli smussati per non danneggiare il prodotto.
Per le plastiche a perdere viene utilizzato un materiale di rinomata importanza il polipropilene sia neutro che caricato con talco, per le plastiche a rendere invece il materiale utilizzato è il polietilene HD (High Density) anch'esso molto pregiato e utilizzato con diverse colorazioni.

CERTIFICAZIONE PER ORTOFRUTTA

Imballaggi Fidaleo, è tra le poche aziende Italiane, che aderisce allo specifico Manuale disciplinare rilasciato dal Consorzio CO.NI.P. che stabilisce la procedura a cui le aziende devono uniformarsi per la produzione di imballaggi in plastica destinati al settore ortofrutticolo.